CORSO INTERMEDIO B2

PREREQUISITI: per accedere al corso è necessario avere un livello B1, valutato attraverso un apposito test somministrato prima dell’avvio del corso stesso.

Possedere un livello B2 vuol dire possedere un livello intermedio o alto, avere una buona conoscenza dell’inglese e dimostrare sicurezza quando ci si trova a scrivere o parlare con persone madrelingua: chi ha il livello B2, infatti, è in grado di agire in modo indipendente in una varietà di ambienti e situazioni, accademici, professionali e non solo.

OBIETTIVI

Secondo il QCER, ad un livello B2 lo studente deve essere in grado di:

  • comprendere argomenti tratti da riviste settoriali, con un gergo tecnico e dettagliato;
  • interagire in maniera fluida e chiara con un madrelingua, senza sforzo da entrambe le parti;
  • produrre testi argomentativi, spiegando pro e contro di ciascun elemento.

METODOLOGIA

Il percorso didattico si avvarrà di varie strategie educative basate su approcci di tipo comunicativo che considera la lingua come strumento essenziale di comunicazione e si basa sullo sviluppo integrato delle quattro abilità linguistiche. Pertanto le lezioni saranno frontali, con esercitazioni, esercizi di ascolto e scrittura, conversazioni e letture. In itinere e alla fine del corso sono previste dei progress test, per valutare il livello effettivamente raggiunto.

PROGRAMMA

Grammatica

  • Uso di Present Simple e Continuous, Past Simple, Present Perfect simple
  • Uso di will e going to
  • Uso del Conditional
  • Uso di infinito e gerundio
  • Uso degli ausiliari modali per esprimere capacità, obblighi, consigli, ecc.
  • Forma passiva
  • Forma interrogativa e “questionwords”
  • Relatives
  • Aggettivi e avverbi
  • Congiunzioni e preposizioni
  • Sostantivi “countable” e “uncountable”
  • Articoli determinativi
  • Comparativi e superlativi
  • Pronomi personali
  • Uso di Past Progressive, Past Perfect Simple
  • Uso del PastConditional
  • Uso delle diverse forme per esprimere il futuro
  • Uso degli ausiliari modali nel passato e per esprimere probabilità
  • Forma passiva nei tempi indicativi e con gli ausiliari modali
  • Uso del “reportedspeech”
  • Desideri: I wish, I hope, ifonly
  • Uso delle forme verbali non finite
  • Uso di forme corrette per comparare e commentare dati e cifre
  • Uso di forme corrette per accettare, rifiutare, negoziare
  • Espressione di ipotesi, condizione, opposizione, concessione
  • Descrizione di azioni in evoluzione
  • Espressione dell’anteriorità nel futuro e nel passato

Vocabolario

  • Vestiario
  • Vita quotidiana
  • Istruzione
  • Media e intrattenimento
  • L’ambiente
  • Cibi e bevande
  • Tempo libero
  • Salute, medicina ed esercizio fisico
  • Hobby e svaghi
  • La casa
  • Il linguaggio
  • Sentimenti, opinioni ed esperienze personali
  • Descrizione personale, nazionalità, simpatie eantipatie
  • Luoghi e palazzi
  • Relazioni interpersonali
  • Trasporti
  • Servizi
  • Shopping
  • Interazione sociale
  • Sport
  • Il mondo della natura
  • Viaggi e vacanze
  • Il tempo atmosferico
  • Il lavoro e i mestieri
Lo studente deve inoltre dimostrare di aver sviluppato competenze di lettura, ascolto e comprensione della lingua.

CONTATTACI

Per ricevere maggiori informazioni su questo corso contattaci subito

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp